NEWS

News >> 29 ottobre 2013 29 ottobre 2013

Fitofarmaci: gli atomizzatori vanno sottoposti a taratura entro fine anno 

In calce la lista delle officine ove effettuare la regolazione funzionale delle macchine

Ecco l’elenco dei Comuni che hanno reso obbligatoria la norma

CONEGLIANO/VALDOBBIADENE, 22 OTT. 2013 – Sono iniziate le procedure per la regolazione funzionale delle macchine irroratrici presenti nei comuni della DOCG Conegliano Valdobbiadene compresi i comuni di Mareno e Santa Lucia di Piave.

Il motivo della taratura è dovuto dal fatto che le Amministrazioni comunali, hanno previsto nel  Regolamento Intercomunale sull’uso dei Prodotti Fitosanitari, la norma che anticipa questo tipo di intervento entro il 31 12 2013 anziché entro il 26 novembre 2016 come previsto dalla norma nazionale (D.LG S. 150/2012). Le operazioni si rendono necessarie in quanto diverse stime  indicano che una delle cause dell’effetto deriva durante i trattamenti fitosanitari può essere dovuto dal mal funzionamento della macchina irroratrice.

Sono interessate tutte le attrezzature sia per colture arboree che erbacee; il  primo controllo è da eseguirsi non oltre i cinque anni dall’acquisto con intervalli sempre di cinque anni fino il 2020 e a cadenza triennale successivamente a tale data. Va controllato lo stato generale dell’atomizzatore in particolare le condutture per prevenire eventuali perdite e cosa più importante lo stato degli ugelli.

Le operazioni di controllo sono affidate all’ACMA TV (Associazione che raggruppa i Commercianti Macchine Agricole di Treviso) e il Consorzio Agrario di Treviso e Belluno. Nelle officine degli associati ACMA e Consorzio Agrario, alcune già dotate di impianto di taratura, mentre le altre si avvarranno  di centri di taratura mobili, i produttori possono concordare (previo appuntamento) non solo la semplice taratura, ma adeguare le macchine con la migliore tecnologia applicata disponibile, ad esempio l’adozione di ugelli antideriva o altri interventi che vengono suggeriti per rendere l’irroratrice il più compatibile possibile alla necessità di ridurre la dispersione di prodotto fitosanitario. Al termine della operazione di controllo verrà rilasciata la documentazione che certifica l’avvenuto adeguamento.

Gli associati ACMA e Consorzio Agrario in collaborazione con le Associazioni di categoria, Consorzio di Difesa CO.DI.TV, e il Consorzio di Tutela Conegliano Valdobbiadene DOCG mediante i propri organi informativi, faranno inoltre la promozione e la divulgazione necessaria dell’iniziativa presso i propri utenti che esercitano l’attività agricola nelle aree interessate, fatta salva comunque la possibilità da parte dell’agricoltore di contattare il proprio concessionario per concordare un appuntamento in cui svolgere le suddette operazioni.

 

Le informazioni necessarie si possono trovare nel sito web dei Comuni interessati, nel sito del Consorzio di Difesa (CO.DI.TV) e nel sito del Consorzio di Tutela Conegliano Valdobbiadene DOCG.

 

Quindi i Comuni dove ricade l’obbligo di regolazione funzionale degli atomizzatori:

·         Cison di Valmarino, Colle Umberto, Conegliano, Farra di Soligo, Follina, Mareno di Piave, Miane, Pieve di Soligo, Refrontolo, San Pietro di Feletto, Santa Lucia di Piave, San Vendemiano, Susegana, Tarzo, Valdobbiadene, Vidor, Vittorio Veneto.

Saranno sottoposte ai  controlli:

·         Le macchine irroratrici delle aziende agricole con sede nei comuni suindicati con proprietà ricadenti in detti comuni;

·         Le macchine irroratrici delle aziende agricole con sede fuori dai comuni suindicati ma con proprietà in detti comuni.

OFFICINE ADERENTI AL PROGRAMMA DI TARATURA

·         BRUNO MORET MACCHINE AGRICOLE – Via Vittorio Veneto, 5 – Colle Umberto (TV) – 0438.500348 – info@brunomoret.it;

·         CONSORZIO AGRARIO TREVISO E BELLUNO Sedi 0422 451957 info@consorzioagrariotreviso.it; (possibilità di taratura con l’impianto mobile  del Consorzio Agrario presso il campo fiera di Santa Lucia di Piave nei giorni 27 e 28 novembre);

·         DARIN SRL – Via Ormelle, 6 – San Polo di Piave (TV) – 0422.855025 – commerciale@darin-piave.it;

·         DA ROS GREEN SRL – Via G. Galilei, 38 – San Vendemiano (TV) – 0438.400184 – info@daros.it;

·         MIOTTO & ZANELLA SRL – Via della Pace, 1 – Valdobbiadene (TV) – 0423.973292 –miottoezanella@gmail.com;

·         OMPRA SNC – Via Roncade, 7 – San Biagio di Callalta (TV) – 0422.992426 – info@ompra.it ;

·         TONELLO FRATELLI SRL – Via E. Mattei, 9 – Motta di Livenza (TV) – 0422.860409 – alberto@fllitonello.eu;

·         POSSAMAI SEBASTIANO MACCHNE AGRICOLE Via Margherita Albertini Govone 11 31020 Vidor (TV) sebastiano.possamai@gmail.com;

·         RINALDIN RINO – Via dell’Artigianato, 15 – Ponte di Piave (TV) – 0422.857156 – pontedipiave@rinaldingroup.com;

·         ZANUSSO ANGELO SNC – Via Roma, 35 – Fontanelle (TV) – 0422.749049 – zanusso@artigianato.org;

·         Inoltre si potranno effettuare le tarature anche presso AGRIMARCA Srl Via Crevada 83/C  San Pietro di Feletto (TV) 0438/60342 info@agrimarca.it

Torna su
Via A. da Corona, 6 31100 Treviso   P.I. 04393860269
Con il contributo della Camera di Commercio di Treviso
Camera di Commercio di Treviso
iVision-Made logo - azienda web, siti internet, soluzioni grafiche, pubblicità, software